Trattamenti Acido Ialuronico e Peeling

Biostimolazione: ringiovanisci senza bisturi

La biostimolazione oggi è divenuto uno dei trattamenti di medicina estetica più richiesti e proposti. Possiamo definirlo in diversi modi: Bioristrutturazione, Biorigenerazione o Biorivitalizzazione.

La biostimolazione è il trattamento estetico che ringiovanisce il viso

Preferiamo parlare di biostimolazione perchè questo trattamento indica propriamente l’attivazione delle funzioni biologiche della cute al fine di ottimizzare la fisiologia di questa con una conseguente miglioramento estetico. Quindi la biostimolazione viene effettuata su una cute giovane per migliorarne la fisiologiae l’estetica. Mentre con l’uso del termine bioristrutturazione si indica un’alterazione dei normali componenti cutanei, con danno della fisiologia della cute anche se con un miglioramento estetico di questa. La bioristrutturazione è sempre una stimolazione di alcuni recettori dei fibroblasti, ma è più appropriata per il ringiovanimento cutaneo di una pelle più matura, sempre con il fine del miglioramento estetico.

La biostimolazione, nello specifico, è una vera e propria rigenerazione dermica e vieneattivata tramite lo stimolo sui CD 44, che sono recettori dei fibroblasti che innescano la sintesi proteica in senso rigenerativo, migliorando la neoformazione di collagene reticolare, di acido jaluronico e di elastina.

“La cosa che deve essere chiara è che secondo la mia filosofia è sempre meglio biostimolare, piuttosto che fare supplementazione, andandosi a sostituire al normale lavoro dei fibroblasti. Tutto questo per un effetto sano, naturale e non artefatto.”

  • Come avviene il trattamento di biostimolazione? Con la veicolazione nel derma, tramite un sottile ago, di microdosi di un prodotto deciso dal medico dopo un attento esame obiettivo della cute.
  • Quanto dura il trattamento di biostimolazione? La durata del trattamento è di 20 minuti circa. Alla fine della procedura viene applicatauna crema lenitiva.
  • Raccomandazioni: Raccomandiamo al paziente di non esporsi al sole o a fonti di calore intenso per un paio di giorni.
  • Ogni quanto devo ripetere le sedute di biostimolazione? Il protocollo delle sedute varia a seconda del prodotto usato e del grado di invecchiamento della pelle. Comunque si va da 3-8 totali con cadenza settimanale o ad intervallo di 2 settimane.
  • Risultato? Sin dalla prima seduta la pelle apparirà più compatta e turgida. Dopo il ciclo di trattamenti, la pelle sarà visibilmente più giovane e sana: si assiste ad un progressivo miglioramento, con notevole aumento di idratazione, uniformità, e riduzione dei segni d’invecchiamento.
  • Effetti collaterali Durante il trattamento è possibile avvertire un lieve fastidio, dato dall’ago. Ed è possibile la formazione rara di qualche livido.

BIOSTIMOLAZIONE CON ACIDO IALURONICO NATIVO o LIBERO

Questo trattamento è particolarmente indicato in caso di pelle eccessivamente secca e disidratata. Le increspature cutanee, sia superficiali che più profonde, sono segno di carenza di idratazione, infatti la perdita di liquidi causa una diminuzione delle fibre di collagene e, di conseguenza, una degenerazione delle fibre elastiche. Nella nostra pelle il ricambio cellulare avviene con un procedimento naturale: essa si rigenera partendo dagli strati più profondi determinando al tempo stesso un’esfoliazione degli strati più superficiali; ecco perché la secchezza di base, causa un inaridimento della superficie cutanea.

Biostimolazione viso con PDRN concentrato

Protocollo: 4 sedute – 1 a settimana

Mantenimento: 1 ogni 2 settimane oppure 1 al mese (secondo crono-fotoaging)

€ 80

a seduta

Biostimolazione viso con acido ialuronico nativo o libero

Protocollo: 4 sedute – 1 a settimana

Mantenimento: 2 sedute ogni 2 settimane o 1 al mese (secondo crono-fotoaging)

€ 90

a seduta

Biostimolazione viso con acido ialuronico + aminoacidi

Protocollo: 4-6 sedute, 1 ogni settimana o ogni 2 settimane (secondo crono-fotoaging)

Mantenimento: 1 al mese

€ 90

a seduta

Bioristrutturazione con acido ialuronico e Peptidi Biomimetici (Aquashine)

Un nuovo concetto di trattamento di rivitalizzazione della pelle con Acido Ialuronico libero, un complesso di ringiovanimento della pelle totalmente naturale a base di peptidi biomimetici, aminoacidi, vitamine, minerali e coenzimi. E’ un soft filler antirughe e di ringiovanimento cutaneo che usa ingredienti bioattivi, per ottenere una pelle luminosa e sana. La novità è nell’azione ridensificante del derma che i prodotti hanno grazie alla combinazione delle sostanze presenti, come Acido Ialuronico libero e Skin Rejuvenating Complex.

 

Benefici del trattamento

  • Riduce le rughe e migliora l’elasticità della pelle generando nuove cellule
  • Aumenta la luminosità della pelle
  • Rivitalizza la pelle stanca, aumenta la proliferazione cellulare e riduce i problemi della cute
  • Riduce la sintesi della melanina, e quindi la pigmentazione della pelle, le macchie dell’età e le lentiggini
  • L’acido ialuronico puro idrata la pelle

Bioristrutturazione viso con acido ialuronico e peptidi biomimetici, aminoacidi e multivitamine (revofil aquashine-seventy BG)

Protocollo: 3 sedute, 1 al mese

Mantenimento: 1 seduta ogni 3-4 mesi

€ 180

a seduta

Biostimolazione/Biorigenerazione con Collagene Eterologo (LINERASE)

Il trattamento dell’aging cutaneo si avvale da alcuni anni di un prodotto basato su una molecola conosciuta in medicina da più di trent’anni: il collagene eterologo. Utilizzato con successo per la guarigione delle ulcere cutanee difficili, è attualmente disponibile per iniezioni intradermiche con il nome Linerase. Questo trattamento prevede l’iniezione di una sostanza naturale che induce la produzione di nuovo collagene, elastina e acido ialuronico.

 

  • Come avviene il trattamento? Il trattamento è sicuro, simile a una biostimolazione ma ha un’efficacia superiore. Il protocollo di Linerase prevede quattro sedute ogni quindici giorni e una seduta di mantenimento ogni due mesi. Può essere usato su viso, collo, décolleté e dorso delle mani, senza effetti allergenici. Si fa prima una maschera peel off poi il collagene e poi una maschera lenitiva. Si può fare anche sul corpo, ovviamente senza maschera prima e dopo.

Biorigenerazione viso con collagene

eterologo di tipo I, preceduta da maschera peel off (Linerase®- Taumed)

Protocollo: 4 sedute, 1 seduta ogni 2 settimane

Mantenimento: 1 seduta ogni 2 mesi

€ 190

a seduta

Biostimolazione con Needling

Il needling è una nuova tecnica di ringiovanimento non chirurgica per ridurre rughe, cicatrici, smagliature e perdita di tonicità. Il principio di funzionamento di questa tecnica è quello di spingere la parte trattata ad autorigenerarsi. Questa tecnica di ringiovanimento non invasiva utilizza l’induzione di collagene, in quanto, attraverso un micro danno volontariamente indotto della superficie trattata, viene stimolata la naturale capacità della pelle di autorigenerazione, spingendola quindi a produrre collagene e nuova elastina. Questo “danno” controllato del tessuto, viene effettuato con dispositivi elettrici che consentono di ottenere una biostimolazione viso e corpo più efficace e veloce con la possibilità di variare la profondità di trattamento.

 

  • Su quali parti del corpo può essere effettuata questa tecnica?
    Il needling può essere effettuato su viso, collo, decolleté, braccia, mani, gambe e addome. Il needling viso ha dimostrato di essere una procedura a vantaggio di inestetismi come rughe glabellari, naso-labiali e nelle rughe contorno occhi ma anche in caso di texture irregolare, smagliature e cicatrici post acne.

 

  • I vantaggi del trattamento
    Un altro beneficio del needling è quello di attenuare e trattare, abbinato ad appositi principi attivi, disomogeneità di colorito in ogni parte di viso e corpo. Non è una pratica estetica medica che costringe il paziente a settimane di riposo infatti, dopo un paio d’ore dal trattamento, il lieve rossore scompare e il paziente può tranquillamente riprendere la normale routine.

Biostimolazione viso con needling

Protocollo: 4 sedute, 1 seduta ogni 2 settimane

Mantenimento: 1 seduta al mese

€ 80

a seduta

Biostimolazione viso con needling e veicolazione di complesso antiossidante

Protocollo: 4 sedute, 1 seduta ogni 2 settimane

Mantenimento: 1 seduta al mese

€ 100

a seduta

Biostimolazione viso needling e PRX-T-33 associato

Protocollo: 4 sedute, 1 seduta ogni 3 settimane

Mantenimento: 1 seduta ogni 2 mesi

€ 150

a seduta

Peeling con PRX, l’ideale se vuoi avere la pelle del viso perfetta

Il peeling PRX (definito anche biostimolazione senza aghi) perché agisce attraverso una stimolazione dermica senza lesionare in alcun modo l’epidermide, favorendo la rigenerazione cutanea, rendendo la pelle più liscia, compatta e luminosa senza utilizzo di aghi. In maniera gentile, è in grado di stimolare la cute in profondità senza creare desquamazione nei giorni successivi. Viene indicato per migliorare l’aspetto del viso, collo e dècollettè. Dona luminosità e tonicità, la cute appare più turgida e levigata.

I vantaggi del trattamento

  • Consente di ottenere un viso più fresco e naturale
  • Favorisce la rigenerazione del derma
  • Stimola la produzione di nuovo collagene

ASSOCIAZIONE PRX-NEEDLING

PRX-T33 e microneedling eseguiti in combinazione si potenziano a vicenda, chiaramente questo consente risultati molto validi, più intensi di quanto ottenibile con i singoli trattamenti separati. Inoltre questa associazione spesso può evitare alla paziente di ricorrere al trattamento con laser frazionale, che ha tempi di recupero più lunghi e costi più elevati.

Peeling biostimolante PRX-T-33

€ 80

a seduta

Associazione PRX-needling

€ 150

a seduta

Il peeling chimico dona luce alla pelle, elimina le macchie, attenua rughe, acne e le cicatrici.

Il peeling chimico è un mix di sostanze chimiche che stimola l’esfoliazione dello strato superficiale dell’epidermide (strato cheratinico e granuloso) per far recuperare tonicità e uniformità alla pelle del vostro viso, diminuendo le macchie cutanee dovute al sole o all’invecchiamento, le asperità e le irregolarità, attenuando le rughe, gli esiti cicatriziali da acne.

Come avviene il trattamento con il Peeling Chimico

Si tratta di una tecnica della medicina estetica che consente di attenuare le rughe, gli esiti di acne e le cicatrici, inducendo il rinnovamento cellulare. In genere il Peeling chimico utilizza sostanze estremamente sicure per la pelle, come acido mandelico, glicolico, piruvico, TCA e Jessner ma in grado di provocare l’esfoliazione dello strato corneo della pelle, aumentando la luminosità del viso e migliorando il colorito della pelle.

Consiglio

Sono cure poco impegnative per la paziente, senza molti disagi ma, per ottenere risultati apprezzabili, consiglio mediamente da 5 a 10 sedute

Peeling acido mandelico, glicolico, piruvico,TCA, jessner, peeling specifico contorno occhi, peeling specifico collo

€ 80

a seduta

Peeling corpo

€ 90

a zona

zone trattate: schiena, arti inferiori, arti superiori, addome 

PRENOTA LA TUA VISITA

GDPR

13 + 4 =

Riab Center
Med. Estetica, Fisiatria, Nutrizione

Via Casilina 3T, 00182 Roma
Lunedì - Giovedì 14:00 - 19:00

info@medicinaesteticapellanera.it
Tel. 067022379|Cell. 3939432307

Dermolaser Caravaggio
Medicina Estetica

Via Attilio Ambrosini, 177 Roma
Venerdì 14:30 - 19:30

info@medicinaesteticapellanera.it
Tel. 0659601900

Seguimi anche su

Riab Center
Med. Estetica, Fisiatria, Nutrizione

Via Casilina 3T, 00182 Roma
Lunedì - Giovedì 14:00 - 19:00

info@medicinaesteticapellanera.it
Tel. 067022379 | Cell. 3939432307

Dermolaser Caravaggio
Medicina Estetica

Via Attilio Ambrosini, 177 Roma
Venerdì 14:30 - 19:30

info@medicinaesteticapellanera.it
Tel. 0659601900

Seguimi anche su